New Station
 
Free On Mobile Free On Mobile Available now for
iPhone, iPad & Android
“I'm in love with Jango” - USA Today
“Makes it fun to
discover new music” - Wall Street Journal
“Straight forward and
easy to navigate” - PCWorld
“Refreshingly simple
online radio” - CNET

From: Italy

Genre:
Classical, New Age Classical

Roberto Santucci, born in Cagliari (Sardinia), is a pianist whose reputation both as a composer and as a performer is worldwide. Having graduated at the "Conservatorio di Musica" in Cagliari, he eventually improved his musical skills at the illustrious "Mozarteum" in Salzburg, being mainly influenced by musicians such as W.A. Mozart, F. Chopin and S. Rachmaninoff.

After years of a lively and satisfying career as a performer, he finally developes what in the future is going to be his peculiar taste as a composer: a style which is intense, deeply melodic and capable, from the very first measures, to get in touch with the listener's emotions -- the critics have defined this style as "Classic New Age".

Roberto Santucci's reputation as a musician quickly spreads and flies beyond many borders: in many a location all around the world Santucci has displayed his art and gained generous appreciations -- Paris, Belgum, Latvia, Russia, and of course Italy, especially in Rome.

As an evidence of his being a tout court artist, Roberto Santucci has worked throughout his career with the most different kinds of professional artists, such as sculptor and painter Anna Izzo, the Swedish photographer Leif Sylvan and the Italian movie director Claudio Sestieri.

In 2008 his composition "L'Isola dei Tuoi Sogni", from the album "Atlantide Sommersa", reaches the first place in the charts of the New York radios of the website http://www.songplanet.com. These are not the only satisfying news coming from beyond the Ocean: reviewing the very album "Atlantide Sommersa", American critic Eric Lawrence has no doubt and defines Roberto Santucci as being "among the best piano players of the genre" and his music "timeless".

Along with his composing and performing activity, Roberto Santucci is a passionate music and piano teacher in his hometown Cagliari.


Roberto Santucci, originario di Cagliari, è un pianista la cui fama come compositore e concertista è ormai mondiale. Diplomatosi al Conservatorio di Musica di Cagliari, si è successivamente perfezionato presso l'illustre Mozarteum di Salisburgo, influenzato nella sua formazione e nel suo stile da nomi quali W.A. Mozart, F. Chopin e S. Rachmaninoff.

Dopo anni di attività concertistica vitale e ricca di soddisfazioni, sviluppa definitivamente quello che sarà il suo gusto distintivo come compositore: uno stile intenso, profondamente melodico e capace fin dalle prime battute di arrivare subito al contatto con le emozioni dell'ascoltatore -- stile che sarà dalla critica definito "New Age Classica".

La sua reputazione come musicista cresce rapidamente e altrettanto rapidamente supera molti confini geografici: moltissime sono infatti le location in giro per il mondo dove Roberto Santucci ha potuto esibire la sua arte e raccogliere forti apprezzamenti -- Parigi, il Belgio, la Lettonia, la Russia, e naturalmente l'Italia, con una frequenza particolare nella città di Roma.

A riprova della sua identità di artista completo, Roberto Santucci ha collaborato nella sua carriera con professionisti dei settori più diversi, dalla scultrice e pittrice Anna Izzo al fotografo svedese Leif Sylvan al regista italiano Claudio Sestieri.

Nel 2008 il suo brano "L'Isola dei Tuoi Sogni", tratto dall' album "Atlantide Sommersa", conquista il primo posto nelle classifiche delle Radio di New York del sito internet http://www.songplanet.com. Non finiscono tuttavia qui le soddisfazioni da oltre Oceano: recensendo lo stesso "Atlantide Sommersa", il critico statunitense Eric Lawrence non esita a definire Roberto Santucci "tra i pianisti migliori nel suo genere" e la sua musica "senza tempo".

Accanto all'attività concertistica e compositiva, Roberto Santucci svolge con passione l'attività di docenza di musica e pianoforte nella sua Cagliari.